Master universitario
di 1° livello

Risk management in sanità

Informati subito!

Oppure continua la lettura...

In relazione all'informativa (Privacy Policy, art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto,  ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.

Il Master

 Il master fornisce ai partecipanti una specializzazione nella gestione del rischio clinico, disciplina relativamente giovane e che offre possibilità di nuove aperture lavorative in ruoli non solo clinici. La sicurezza del paziente è un obiettivo dell’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 21° secolo, per far sì che siano fornite cure sicure al paziente in ambienti sicuri, evitando errori che hanno conseguenze, anche gravi, sia per il paziente sia per gli operatori. La gestione del rischio è una metodologia che tutte le strutture sanitarie devono adottare per ottenere un miglioramento della qualità prevenendo gli eventi avversi.

Il Master intende fornire agli operatori dell’area sanitaria una conoscenza approfondita della metodologia di gestione del rischio clinico per essere in grado di valutare scientificamente il rischio in un’organizzazione sanitaria complessa.
Le competenze specialistiche, integrate a quelle di carattere tecnico-scientifico e organizzativo e inserite in una prospettiva più ampia di clinical governance, formano una figura professionale con una forte componente innovativa.

Plus

Esonero ECM

Il Master in Risk management in sanità dell'Università eCampus consente l'esonero dall'acquisizione dei crediti ECM per l'anno di iscrizione. Richiedi maggiori informazioni.

Requisiti di ammissione

Requisiti di ammissione

Laurea triennale o magistrale nelle professioni sanitarie o titolo equipollente

A chi è rivolto

A chi è rivolto

Il Master è rivolto a operatori sanitari che vogliono aprirsi a nuove discipline, non solo cliniche, e a nuovi spazi lavorativi; è infatti rivolto sia a chi già lavora, con qualunque ruolo, nelle Aziende Ospedaliere pubbliche e private, negli IRCCS e nelle Aziende Sanitarie Locali, sia a chi vuole specializzarsi nella disciplina, per avere un’opportunità ulteriore di sbocco lavorativo.

Obiettivi

Obiettivi

Al termine del Master i professionisti saranno in grado di: valutare le diverse dimensioni e tipologie di rischio clinico all'interno della propria struttura, implementando programmi di gestione dello stesso; utilizzare gli strumenti della gestione del rischio clinico per prevenire l’errore e, nel caso sia avvenuto, evitare che questo possa ripetersi; valutare scientificamente il rischio in un’organizzazione sanitaria complessa. Il master intende preparare dirigenti in grado di assumere il ruolo del risk manager aziendale e, comunque capaci di avere un’ottica multidisciplinare nella gestione del rischio; elaborare un documento di valutazione del rischio.

Informati ora

Se vuoi ricevere ulteriori dettagli sul Master in Risk management in sanità dell’Università eCampus compila il form, ti ricontatteremo al più presto.

Specifiche del Master

  • Tipologia: Master universitario di primo livello
  • Durata: 1500 ore ( 12 mesi)
  • Crediti: 60CFU
  • Modalità di erogazione: full online con piattaforma accessibile 24/24
  • Prove previste: 4 esami online, strutturati in 30 domande a risposta multipla.
  • Prova finale: Elaborazione tesi e proclamazione
  • Centro di Ricerca e Formazione Area Sanità

Contenuto del Master

Il master è strutturato in 4X macroaree corrispondenti a4 esami:

  • G1 - La legislazione sanitaria e il rischio
  • G2 - Rischio e valutazioni in sanità
  • G3 - La metodologia del rischio
  • G4 - Gestione della comunicazione e delle relazioni interpersonali
  • Richiedi info


    Scarica il PDF
    Scarica il programma completo