Biomeccanica e interferenze neurofisiologiche alla postura

Master universitario di 1° livello

A chi è rivolto

Le alterazioni posturali interessano tutti, ogni fascia d’età ha modificazioni della postura o può averne, molte professioni possono favorirle e molte patologie possono renderle debilitanti ed invalidanti.

Accanto a figure che per vocazione si occupano specificatamente del corretto assetto posturale abbiamo anche medici, odontoiatri, fisioterapisti, infermieri, laureati in scienze motorie, neuro e psicomotricisti dell’età evolutiva, psicologi, laureti in scienze dell’educazione, infermieri, logopedisti e ortottisti che possono giovarsene.

Un aspetto del corso specificamente dedicato alla crescita dello scheletro e alle modificazioni ne fa un utile strumento per gli insegnanti, i pediatri, i neuropsichiatri, i fisiatri  e per chi si avvicina, cura e si fa carico dei minori e delle persone in crescita.   

Corsi di laurea di afferenza

Il master è rivolto a chi ha conseguito il diploma di laurea in

  • Medicina e Chirurgia
  • Odontoiatria
  • Fisioterapia
  • Terapia Occupazionale
  • Terapista della Neuro e Psicomotricità dell’età evolutiva
  • Scienze e motorie e sportive
  • Scienze infermieristiche

Altre classi di laurea o equipollenza titoli a discrezione del comitato scientifico CERFAS

Obiettivi del corso

Implementare le conoscenze dei partecipanti in ambito biomeccanico e posturale soprattutto in base a quell’insieme d’interferenze neurofisiologiche che possono alterare il reale rapporto dell’apparato locomotore nei confronti dell’ambiente circostante.

Offerta formativa

Cod Insegnamenti Ssd Cfu Responsabili di Area
G1 Comunicazione e gestione dello staff SPS/082 10 Giovanni Delpero
G2 Fisiologia e Biomeccanica BIO/16 13 Margherita Gimelli
G3 Semeiotica MED/34 13 Alessandro Palazzolo
G4 Valutazione e terapia MED/35 17 Simonetta Vernocchi
Workshop/Tirocinio 2
Prova finale 7
Totale 60

Esami

Il master è strutturato in 4 macroaree corrispondenti a 4 esami:

  • G1 Comunicazione e gestione dello staff
  • G2 Fisiologia e Biomeccanica
  • G3 Semeiotica
  • G4 Valutazione e terapia

Gli esami sono scritti e sono sostenibili nelle seguenti sedi: Novedrate, Roma, Palermo, Napoli, Bari e Padova.

Prova finale

La prova finale (7cfu) consisterà in un project work basato su casi clinici reali inerenti all’alterazione posturale e alle interferenze neurofisiologiche causa di queste modificazioni.

L’elaborato sarà discusso presso la sede centrale dell’Università a Novedrate (CO).

INFORMATI SUBITO!

In relazione all'informativa (Privacy Policy, art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto,  ACCONSENTO al trattamento dei miei dati personali.