Tecniche fasciali: normalizzazione della fascia

Evento accreditato per 25,6 ECM

Specifiche del corso

  • Tipologia: evento ECM
  • Sede: Università eCampus - via Milano 47, Catania
  • Iscrizioni: chiuse - corso già erogato
  • Crediti: 25,6 ECM
  • Modalità di erogazione: RES
Tecniche fasciali: normalizzazione della fascia

Destinatari ECM

Assistente sanitario, Fisioterapista, Podologo, Tecnico ortopedico, Terapista della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva

Inoltre, è anche proposto a: laureati in Scienze motorie, ISEF, Massaggiatore e capo bagnino per stabilimenti idroterapici, Massofisioterapista, Osteopata.

Obiettivi

Il corso si pone l’obiettivo di trasmettere competenze sulla fascia in termini di interazione neuro-fisio-meccanica con le altre strutture corporee. Il corso prevede un sistema di trattamenti fasciali che consente di normalizzare le normali capacità disco-elastiche dei tessuti e concorrere al ripristino dello schema posturale ideale.

Obiettivo Agenas n. 18.

Responsabile scientifico

Alan Luzzi- Osteopata e massoterapista, Responsabile docente di corsi di formazione, ideatore e fondatore di progetto I.C.M.S.

Altri docenti:

  • Alan Luzzi - Osteopata e massoterapista,
  • Diego Merlo - Osteopata, Massofisioterapista, Laureato in Scienze Motorie, Docente corsi di Formazione, Formatore di Tecarterapia"

Programma completo

Giorno 1

8.30 - 9.00 Registrazione
9.00 - 10.00 Postura e sistema di gestione del corpo
10.00 - 11.00 Cosa sono le fasce e loro approccio
11.00 - 12.00 Concetto di disfunzione, compenso e adattamento
12.00 - 13.00 Valutazione in ortostatismo
13.00 - 14.00 Pausa pranzo
14.00 - 15.00 Test attivi e passivi articolari e fasciali
Discriminazione delle disfunzioni sulle diverse catene muscolari
15.00 - 16.00 Tecniche sulla muscolatura occlusale e valutazione del rilascio correlato
16.00 - 17.00 Tecniche sulle fasce cervicali anteriori e valutazione del rilascio correlato
17.00 - 18.00 Tecniche sulle fasce paravertebrali e valutazione della mobilità del rachide

Giorno 2

8.30 - 9.00 Registrazione
9.00 - 10.00 Tecniche sulle fasce pelviche
10.00 - 11.00 Tecniche sulle fasce pelvi-trocanteriche e valutazione mobilità dell'anca
11.00 - 12.00 Tecniche sulle fasce sottodiaframmatiche e valutazione posturale
12.00 - 13.00 Tecniche sul diaframma
13.00 - 14.00 Pausa pranzo
14.00 - 15.00 Tecniche sulle fasce mediastiniche
Tecniche sulle fasce addominali profonde
15.00 - 16.00 Tecniche sulle fasce dell'arto superiore
16.00 - 17.00 Tecniche sulle fasce dell'arto inferiore
17.00 - 18.00 Rivalutazione posturale
18.00 - 18.30 ministrazione di test e questionari